Valle di Cembra

 

Presentazione

 

“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo; il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo, al fine di lasciare a coloro che verranno dopo terra sana e pulita da coltivare.” (J.R.R. Tolkien)

Negli ultimi anni la Valle di Cembra è stata dimenticata dalla politica trentina che si aggira per la valle solo nel momento in cui è necessario raccogliere voti per le elezioni provinciali dimenticandosi, spesso e volentieri, di quanto la Valle di Cembra attraverso il suo paesaggio ed i suoi prodotti rappresenti il Trentino in tutto il mondo.

L’obiettivo del coordinamento è quello di ridare dignità ad una valle che troppo spesso è lasciata in disparte e della quale ci si ricorda solo nel momento del bisogno. La parola d’ordine per il coordinamento della Valle di Cembra è valorizzazione.

Innanzitutto valorizzazione della persona e del lavoratore che devono essere lasciati liberi di insediarsi sul territorio ed investire in esso producendo ricchezza. Tutto ciò abbattendo le inutili barriere formate da burocrazia e contrasti tra categorie di lavoratori senza mai dimenticare la presenza sul territorio di servizi fruibili da tutti. In secondo luogo, valorizzazione dei prodotti della nostra valle: dal vino alle mele, passando per il porfido, i piccoli frutti, le carni, il latte ed i derivati. Inoltre: valorizzazione della famiglia naturale, delle nostre tradizioni e del nostro paesaggio senza mai dimenticare di ascoltare i problemi e le proposte di chi vive la Valle di Cembra ogni giorno.

Il nostro percorso è ancora lungo ma confidiamo che con l’aiuto e il sostegno della gente riusciremo ad ottenere grandi vittorie e a portare in alto la Valle di Cembra.

Michael Moser – Coordinatore di “AGIRE per il Trentino” in Valle di Cembra

 

Tranquilla Valle di Cembra, per noi #SeiUnica!

Siamo molto delusi e amareggiati in seguito alla bocciatura dell’ordine del giorno presentato dal nostro coordinatore politico (il consigliere provinciale Claudio Cia) mirato ad impegnare la Giunta ad attivare e sostenere l’iter necessario all’inserimento della Valle di Cembra nella lista ...

Leggi Articolo »

Valle di Cembra, Moser (AGIRE): «la neve ci ricorda l’inadeguatezza delle nostre strade»

In Trentino è finalmente arrivata la neve e, con essa, tutti i disagi che ne conseguono: ritardi, capitomboli sui marciapiedi e strade bloccate. Mai come questa volta la nostra provincia si è fatta trovare impreparata ad un evento che era ...

Leggi Articolo »

Quando la burocrazia uccide l’agricoltura

Dal 13 novembre al 23 novembre è stato possibile per gli agricoltori trentini presentare la “domanda di contributo per ripristino di strutture e impianti danneggiati dagli eventi calamitosi dell’estate 2017”. Questa sarebbe davvero una buona iniziativa (in grado di aiutare ...

Leggi Articolo »

Incontro scuola materna di Cembra: tante buone proposte e una promessa dall’amministrazione

Non polemiche sterili (come aveva provocatoriamente insinuato qualche malalingua), ma una serie di ottime proposte avanzate da alcuni genitori e una promessa fatta dall’amministrazione del comune di Cembra-Lisignago sono i risultati che portiamo a casa dalla serata organizzata dal coordinamento ...

Leggi Articolo »

Perché la Valle di Cembra non può diventare la Napa Valley trentina?

Settembre sta lentamente volgendo al termine e, con esso, anche il periodo di raccolta per i viticoltori della Valle di Cembra. Come ogni anno si presenta puntuale l’appuntamento con la Festa dell’Uva, un carnevale in settembre dedicato all’uva che quest’anno ...

Leggi Articolo »

Agricoltura: un prezzo uguale sul territorio provinciale per far assicurare tutti

Torna lentamente a riaffiorare il sole sui campi trentini che in molti casi, a causa del maltempo, hanno già visto avvicendarsi i nostri agricoltori per la raccolta dei frutti di un’annata davvero disastrosa. Come era prevedibile, l’intervento dei nostri politici ...

Leggi Articolo »