Valle di Cembra

 

Presentazione

 

“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo; il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo, al fine di lasciare a coloro che verranno dopo terra sana e pulita da coltivare.” (J.R.R. Tolkien)

Negli ultimi anni la Valle di Cembra è stata dimenticata dalla politica trentina che si aggira per la valle solo nel momento in cui è necessario raccogliere voti per le elezioni provinciali dimenticandosi, spesso e volentieri, di quanto la Valle di Cembra attraverso il suo paesaggio ed i suoi prodotti rappresenti il Trentino in tutto il mondo.

L’obiettivo del coordinamento è quello di ridare dignità ad una valle che troppo spesso è lasciata in disparte e della quale ci si ricorda solo nel momento del bisogno. La parola d’ordine per il coordinamento della Valle di Cembra è valorizzazione.

Innanzitutto valorizzazione della persona e del lavoratore che devono essere lasciati liberi di insediarsi sul territorio ed investire in esso producendo ricchezza. Tutto ciò abbattendo le inutili barriere formate da burocrazia e contrasti tra categorie di lavoratori senza mai dimenticare la presenza sul territorio di servizi fruibili da tutti. In secondo luogo, valorizzazione dei prodotti della nostra valle: dal vino alle mele, passando per il porfido, i piccoli frutti, le carni, il latte ed i derivati. Inoltre: valorizzazione della famiglia naturale, delle nostre tradizioni e del nostro paesaggio senza mai dimenticare di ascoltare i problemi e le proposte di chi vive la Valle di Cembra ogni giorno.

Il nostro percorso è ancora lungo ma confidiamo che con l’aiuto e il sostegno della gente riusciremo ad ottenere grandi vittorie e a portare in alto la Valle di Cembra.

Michael Moser – Coordinatore di “AGIRE per il Trentino” in Valle di Cembra

 

Furti in casa in Valle di Cembra, Moser (AGIRE): “Solidarietà alle famiglie colpite. Si implementino le telecamere sulle vie principali per favorire controllo e monitoraggio su fenomeni sospetti“

Negli ultimi giorni in Valle di Cembra si è assistito ad una serie di furti in casa. Ultimo in ordine di tempo (dopo quelli verificatisi a Lisignago e Cembra), l’episodio che ha visto i ladri entrare in azione nella notte ...

Leggi Articolo »

Chiesa di Verla di Giovo imbrattata con escrementi, Moser (AGIRE):”Un tale disprezzo verso questo luogo, simbolo religioso che racchiude in sé la sensibilità del nostro popolo squalifica prima di tutto chi ha compiuto questo fatto agendo nell’ombra, nell’illusione che il buio possa nascondere anche a sé stesso la propria codardia”

Questa mattina la comunità di Giovo si è risvegliata con una inquietante scoperta: la maniglia ed il portone della Chiesa di S. Maria Assunta di Verla di Giovo, nella notte, sono stati imbrattati con escrementi. Il primo ad intervenire sulla ...

Leggi Articolo »

Limiti al rame in viticoltura, Moser (AGIRE per il Trentino): “Ennesima dimostrazione che l’UE non ha chiare le differenze al suo interno”.

Ha suscitato clamore l’introduzione di un limite all’utilizzo di prodotti a base di rame nella produzione agricola integrata, limite introdotto a livello europeo, che rischia di mettere in seria difficoltà le aziende trentine. Fino all’anno scorso nella lotta integrata era ...

Leggi Articolo »

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi