Mozione a Mori contro il Congresso della Famiglia, Binelli (AGIRE): “Moiola in cerca di visibilità, atto discriminatorio e pericoloso.”

Sfortunatamente anche in Trentino proseguono le aggressioni nei confronti della famiglia. Questa volta è il consigliere comunale di Mori Cristiano Moiola che, con una mozione, ha chiesto di prendere posizione contro il XIII Congresso della Famiglia che si svolgerà dal 29 al 31 marzo 2019 a Verona.

Lascia a dir poco esterrefatti che il consigliere Moiola, probabilmente in cerca di visibilità dopo la sua pseudo-ribellione all’interno del Patt, abbia intravisto tanta negatività solo nel Congresso della Famiglia, nonostante gli organizzatori vengano continuamente discriminati nel nostro Paese che, al pari della Provincia autonoma di Trento, vanta una grande tradizione cristiana fondata sulla famiglia (tutelata anche a livello costituzionale). I leoni da tastiera sono stati sguinzagliati contro i partecipanti al citato Congresso, gli albergatori di Verona sono stati minacciati, alcune istituzioni pubbliche si sono mostrate vergognosamente per quello che sono ovvero delle succursali Lgbt… ma evidentemente al consigliere Moiola tutto questo non interessa e come tanti difensori dei diritti civili sbandiera “libertà, giustizia e uguaglianza” solo nei confronti di una parte della nostra società, cercando di isolare allo stesso tempo chi in questo Paese sta lottando legittimamente e con coraggio per degli ideali che ormai sono diventati parte del non-politicamente corretto.

Stia sereno il cons. Moiola che il Congresso si farà, niente e nessuno impedirà che si tenga questo importante evento. Ci si augura poi che il Consiglio comunale di Mori non cada in questa trappola arcobalenottera e non faccia passare un atto tanto discriminatorio quanto pericoloso per la storia della nostra comunità.

Sergio Binelli

Segretario organizzativo di AGIRE per il Trentino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi