Mellarini risponde sulle coop di Campiglio, Binelli: “A cosa serve la delega della cooperazione?”

Dopo circa tre mesi, l’Assessore provinciale alla cooperazione Tiziano Mellarini ha risposto ad un’interrogazione su una società cooperativa edilizia di abitazione (Cooperativa Edilizia Primavera 2005) situata a Madonna di Campiglio; a tal proposito, sarebbero state inviate alcune segnalazioni in merito all’utilizzo di tale cooperativa come alloggio per dei dipendenti di un hotel anziché come dovrebbe essere, cioè: prima casa di abitazione.
L’Ass. Mellarini ha confermato il fatto che tale cooperativa è stata messa in liquidazione volontaria, mentre per le altre questioni l’Assessore ha affermato che non rientrano nelle competenze dell’Amministrazione provinciale ma della Federazione Trentina della Cooperazione, a mezzo della Divisione Vigilanza.
Come ai tempi del caso Alpicoop di Carisolo anche questa volta l’Ass. Mellarini usa lo scaricabarile per non affrontare gli enormi problemi che riguardano la cooperazione in Trentino: l’Ass. Mellarini deve rendersi conto che se i cittadini mandano le segnalazioni all’opposizione in Consiglio provinciale ed ai movimenti politici-territoriali qualcosa evidentemente non va anche all’interno degli organismi di vigilanza della cooperazione.
Verrebbe da chiedersi a che cosa serva la delega provinciale alla cooperazione: personalmente ritengo che un Assessore provinciale possa fare molto di più che presentarsi ai ricevimenti, senza continuare a nascondersi dietro alla Federazione.Sergio Binelli – Pinzolo – Coordinatore Organizzativo di AGIRE per il Trentino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi