Impegno politico

Agricoltura: un prezzo uguale sul territorio provinciale per far assicurare tutti

Torna lentamente a riaffiorare il sole sui campi trentini che in molti casi, a causa del maltempo, hanno già visto avvicendarsi i nostri agricoltori per la raccolta dei frutti di un’annata davvero disastrosa. Come era prevedibile, l’intervento dei nostri politici non si è fatto attendere ed essi si sono presentati negli impianti pronti a farsi immortalare nelle foto di rito ...

Leggi Articolo »

Rilancio di Vetriolo? Non solo Terme e parapendio, vi siete dimenticati le mountain bike!

Su “l’Adige” del 13 agosto è riportato un articolo nel quale il consigliere provinciale Gianpiero Passamani analizza il mancato decollo turistico di Vetriolo e suggerisce i rimedi: rilancio delle terme, volo a vela e collegamenti sentieristici con la Valle dei Mocheni. E le biciclette, ve le siete dimenticate? Secondo noi manca un progetto condiviso che abbracci le diverse categorie commerciali e sportive finalizzato ad un rilancio ...

Leggi Articolo »

Orsi, Agire per il Trentino: «realizzare aree protette contenenti gli esemplari problematici»

“L’orso non è uno ma sono varie decine, un numero imprecisato perché neanche la Provincia sa esattamente quanti possano essere“. Così Agire per il Trentino, a proposito della querelle politica sorta dopo il ferimento di un uomo di 69 anni nella zona della Predara, il 22 luglio scorso. “Non siamo contrari alla presenza di animali selvatici – ha spiegato il movimento – ma al metodo di gestione ...

Leggi Articolo »

Ferrovia dell’Avisio: quando sarà attuata la mozione numero 38 del 2014?

Con la mozione numero 38 del 12 giugno 2014 “Interventi a sostegno dell’attività di studio e progettazione relativa alla realizzazione di una ferrovia delle Valli dell’Avisio”, il Consiglio provinciale, all’unanimità, impegnava la Giunta ad attuare due punti: ad avviare nel più breve tempo possibile lo studio di fattibilità di una ferrovia che colleghi Trento con le valli dell’Avisio, approfondendone, tra ...

Leggi Articolo »

Organizzazione della scuola materna di Cembra.

La soppressione della scuola materna di Lisignago (prevista da delibera provinciale 02/11/2015) ed il relativo trasferimento dei bambini presso quella di Cembra ha evidenziato, grazie alla tenacia di un gruppo di genitori, una serie di errori, in materia di ristrutturazione, che si sono susseguiti a partire dagli anni novanta. L’ultima ristrutturazione della scuola materna di Cembra risale agli anni ’90. ...

Leggi Articolo »

Concorso annullato, la Giunta si attiverà per la contestazione degli addebiti?

Finalmente è consultabile la delibera dell’annullamento del concorso per la CUE, sotto la “criptica” dicitura “Determinazioni in ordine alla procedura indetta con deliberazione n. 2279 del 16 dicembre 2016”. Nella delibera leggiamo come “l’attività della Commissione di concorso risulti priva di vizi formali e procedurali”. Quindi deve essere ancora spiegato come la Commissione sia stata costituita, come la stessa abbia ...

Leggi Articolo »