Gestione del verde a Vela, esempio calzante della scarsa attenzione del centrosinistra alle periferie

La gestione del verde a Vela è un esempio della scarsa attenzione prestata dall’amministrazione del centrosinistra di Trento alle periferie.

Lo scorso anno, in seguito alla presentazione di un intervento da parte del sottoscritto, in qualità di Consigliere circoscrizionale del Centro Storico – Piedicastello, che denunciava la crescita incontrollata di vegetazione lungo il ciglio stradale, tale da creare dei veri e propri cespugli legnosi di dimensioni importanti che – con la loro crescita – avevano contribuito a fessurare il pavimento, era arrivato il “pianificato” intervento di sfalcio e manutenzione stradale estiva. Nonostante le ripetute segnalazioni, quest’anno la situazione è analoga a quella degli anni precedenti, con erbacce e piante arboree che spuntano un po’ ovunque, piante non potate che hanno ormai inglobato i lampioni nei pressi della canonica e le aiuole della nuova piazza abbandonate a sé stesse.

Pare importante ribadire che la gestione del verde ha una grande importanza, non solo per quanto riguarda il modo in cui un luogo si presenta agli occhi di cittadini e turisti, ma anche e soprattutto per le casse pubbliche: interventi di pulizia e manutenzione programmati, effettuati con puntualità e costanza su tutto il territorio comunale vanno a beneficio anche della durata del patrimonio pubblico, con conseguenti risparmi futuri.

Alfonso Larentis Dallago – Consigliere circoscrizionale di Agire per il Trentino in Centro Storico – Piedicastello e candidato per il Comune di Trento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi