Finanziamenti sul turismo a pioggia a pochi mesi dalle elezioni, Robbi (AGIRE): “Ecco le ‘prime mancette’ elettorali”.

Mancette elettorali, niente più. A pochi mesi dalle elezioni, la Provincia Autonoma del Trentino stanzia 8 milioni di euro in 8 giorni per il turismo. Una cifra spaventosa e soprattutto fuorviante, perché lo stanziamento è soltanto la prima fase del processo e il fatto che li abbiamo stanziati non significa che li spenderanno (il classico fumo negli occhi sinistrorso che si assesta sulla scia degli 80 euro di Renzi).

Le prossime elezioni potrebbero sancire la fine della sinistra in Trentino e prima di abbandonare la nave che affonda, il presidente Rossi e la sua giunta voglio tentare un ultimo colpo di coda con la distribuzione di milioni di euro pubblici in uno dei settori economici più forti del Trentino: impianti funiviari e turismo.

A beneficiare di questa pioggia di milioni naturalmente non sarà il popolo trentino, ma solo qualche portatore di interessi (privato e pubblico). Sono anni che direttamente o attraverso società satellite la Provincia utilizza i proventi delle imposte dei cittadini per finanziare la promozione turistica, le infrastrutture funiviare e le agevolazioni fiscali per il settore.

La Uil chiede una tassa di scopo sul turismo per “rientrare” almeno in parte dei grandi margini di guadagno degli operatori turistici, io credo invece che sia necessaria una completa e approfondita revisione dei parametri utilizzati dalla regione per elargire gli stanziamenti. I soldi delle tasse sono il frutto del lavoro dei cittadini, la Provincia non si può arrogare il diritto di elargirli a proprio piacimento agli enti o ai “magnati” del turismo.

Serve equità, equilibrio, buon senso. I trentini non sono tutti operatori del turismo e hanno anche altre necessità.

Gian Piero Robbi – Agire per il Trentino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi