Elezioni Provinciali, centrosinistra allo sbando

In vista delle elezioni provinciali (che si terranno in data 21 ottobre 2018) assistiamo in questi giorni alla formazione di due schieramenti, in una situazione diametralmente opposta. Da una parte la cordata del centrodestra, nel quale ormai quasi tutte le sigle hanno dato il loro appoggio al candidato presidente Maurizio Fugatti. Una coalizione forte, unita, pronta a dimostrare coi fatti le promesse predicate in questi anni. Dall’altra un centrosinistra ormai completamente allo sbando,impegnato più nella scelta di un candidato presidente che non al far capire ai propri cittadini cosa abbia realmente intenzione di fare per la nostra provincia.

Proprio ieri l’assemblea del PD, che ha deciso(forse) il definitivo no a Ugo Rossi, mentre si susseguono ipotesi di accordi e coalizioni del PD col neonato polo civico di Daldoss. Insomma, a poco più di due mesi dalle urne, assistiamo alla totale e continua autodistruzione della coalizione che da quasi 20 anni governa questa provincia, vittima di litigi interni e personalismi.

Parlando di anni, esaminiamo brevemente gli ultimi 4 nel quale, sotto la sapiente guida della giunta attuale, abbiamo visto ridimensionati servizi essenziali come la sanità e l’istruzione, aumentare il degrado e la criminalità così come il distacco e la sfiducia tra i cittadini e la politica.

Fa sorridere constatare come solo negli ultimi mesi di governo,da circa inizio 2018, si sia cominciato a distribuire denari a pioggia in ogni ambito, dall’istruzione alla sicurezza, dalla sanità all’edilizia fino al turismo, motore trainante del nostro PIL.(basta dare uno sguardo ai media locali degli ultimi tempi, vacche grasse in ogni ambito). Insomma, una sorta di invisibile campagna elettorale coi soldi dei contribuenti. Ma personalmente ritengo che i cittadini possano essere ingannati e presi in giro solo fino a un certo punto.

Ciò detto, auspicando che l’unità del centrodestra porti al cambiamento che noi trentini aspettiamo da troppo tempo, auguro di nuovo buon lavoro al centrosinistra, sperando che continuino a mettersi i bastoni tra le ruote da soli come hanno fatto negli ultimi mesi, e stanno tutt’ora facendo.

Sartori Mirko – Ufficio Stampa e Comunicazione Agire per il Trentino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per la raccolta in forma aggregata di dati anonimi che permettono di migliorare la fruibilità dei contenuti. Cliccando su "accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e su come eventualmente disabilitare i cookie consultare l'informativa: cookie e privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi