Comunicati

Squallore elettorale: tra comparsate nelle RSA e santa messa al cellulare….

Famigliari di alcuni ospiti della Casa di Riposo di Levico Terme hanno condiviso un video girato ieri durante la S. Messa domenicale presieduta dall’Arcivescovo, in cui si intravede chiaramente l’ex Presidente della Provincia autonoma di Trento Lorenzo Dellai e il ...

Leggi Articolo »

Sondaggio Patt, Cia (AGIRE): “Uno stimolo alla rassegnazione elettorale.”

Leggendo il sondaggio commissionato dal Patt viene da sorridere, per non piangere: stando ai dati, alle prossime ed imminenti elezioni politiche il centrosinistra pseudo autonomista stravincerebbe in Trentino con il 44,1% quando a livello nazionale secondo gli ultimi sondaggi è ...

Leggi Articolo »

Vittime delle Foibe, Agire: «Mattarella nomini un rappresentante degli esuli Senatore a vita»

Agire per il Trentino si unisce nel celebrare insieme a tutti gli italiani la giornata del 10 febbraio dedicata ai martiri delle foibe e degli esuli giuliano-dalmati. Occorre certamente ricordare queste drammatiche vicende che possono essere suddivise in diverse fasi ...

Leggi Articolo »

Accordo Poste? Sempre a poste…riori.

Apprendiamo in queste ore dell’accordo avvenuto tra Provincia di Trento e Poste Italiane in merito alla consegna di alcuni prodotti postali. L’accordo è composto da alcuni punti tra cui il conferimento di quotidiani e posta definita “urgente” in frequenza quotidiana ...

Leggi Articolo »

Aumento imposta di soggiorno in Primiero, Cia (AGIRE): “Stessa storia, stesso posto, stesso Assessore”.

Continua l’aumento della tassazione in Trentino e, come al solito, il settore del turismo è sempre quello più colpito. La Seconda Commissione del Consiglio Provinciale di Trento infatti ha approvato la delibera della Giunta che prevede l’aumento dell’imposta provinciale di ...

Leggi Articolo »

Scandalo sanità: crolla il castello di carte dell’eccellenza trentina.

Sembra che anche il 2018 sarà un anno costellato di processi e scandali. L’ultimo, fresco di stampa, riguarda la nostra sanità, con perquisizioni presso l’APSS e intercettazioni. Si parla di associazione a delinquere finalizzata alla turbativa d’asta, ma anche corruzione ...

Leggi Articolo »